ATTENZIONE ! – A causa delle condizioni climatiche, le spedizioni riprenderanno il 15 Settembre 2023

Cerca
Close this search box.

ATTENZIONE ! – A causa delle condizioni climatiche, le spedizioni riprenderanno il 15 Settembre 2023

La grigliata di rosticciana perfetta

• Preparativi

La prima cosa da considerare è che se davvero vogliamo organizzare la grigliata dei nostri sogni, occorre prepararsi per tempo.

La cosa migliore è organizzarsi 12 ore prima. La carne è più buona e più morbida se fatta marinare anche fino a 12 ore prima di cuocerla.. 

 

Serviranno anche i condimenti: olio, aceto, sale, pepe, salse, succo di limone, erbe fresche e secche aromatiche.

 

Il tutto per arricchire le pietanze grigliate e i contorni..

Pulite la griglia, spennellatela con un po’ d’olio e portatevi avanti con la brace: deve essere già ben calda quando arriveranno gli ospiti o altrimenti ci sarà da aspettare un bel po’ prima di mangiare.

Temperatura e dimensioni degli alimenti da cuocere sono inversamente proporzionali: più è forte il fuoco, più è piccolo il cibo.

• Cosa non deve mancare nella griglia

  • Costoliccio di maiale: La nostre costine di maiale sono tutte di maiali locali garanzia di sapore e qualità! Si consiglia di cuocerne almeno 3 a testa per delle buone forchette.

 

  • Rigatino: Il rigatino è un altro grande classico toscano. È conosciuto come pancetta anche se in realtà il taglio è ricavato dalla parte superiore del maiale, dove generalmente viene ricavata la pancetta.

 

  • Salsiccia: Ottenuta da varie parti del suino, si tratta di carni lavorate, macinate, pulite, aromatizzate e inserite in un budello dell’animale. Per noi toscani è normale mangiare anche la salsiccia cruda!

 

  • Capocollo (Scamarrita): La scamarrita è la parte di maiale tra le testa e il lombo. È conosciuta anche con il nome di capocollo, anche se con quest’ultimo termine indicata l’insaccato. Quando quindi la carne non viene affumicata e sottoposta a stagionatura, allora prende il nome di scamarrita, essenziale per una rosticciana tradizionale.

 

  • Bistecca di maiale: Le bistecche di maiale sono ricavate dalla lombata e sono anche esse indispensabili in una rosticciana toscana che si rispetti!

• Come prepararla

  • La rosticciana può essere preparata alla griglia oppure barbecue: il coperchio permette una cottura più omogenea oltre che di ottenere un risultato migliore rispetto alla griglia. Trattandosi di carne di maiale il consiglio è di mantenere la brace a temperatura bassa. La carne sarà pronta quando il colore interno della carne inizia a cambiare dal rosso vivo verso tonalità più rosate e grigie.

 

  • In Forno: La rosticciana può essere cucinata anche al forno. La carne va ugualmente condita alcune ore prima. In genere la cottura dura circa un ora, la temperatura ideale del forno è di 180° per i primi 15 minuti e di 160° fino al completamento della cottura.

 

  • In Padella La rosticciana può essere cucinata anche in una capiente padella. Far raggiungere alla padella una temperatura ottimale prima di posizionare la carne. Girare spesso in modo che ogni lato abbia una cottura uniforme, usare il coperchio.

Approfondisci

La grigliata perfetta

Preparativi
La prima cosa da considerare è che se davvero vogliamo organizzare la grigliata dei nostri sogni, occorre prepararsi per tempo.
La cosa migliore è organizzarsi 24 ore

Leggi Tutto »

Preparazione di una bistecca top!

La frollatura
La frollatura è un requisito assolutamente indispensabile per trasformare un’ottima bistecca di carne bovina in una straordinaria ed autentica bistecca fiorentina. La frollatura è un processo che

Leggi Tutto »

Vitellone bianco IGP

Cominciamo subito chiarendo cosa significhi la sigla IGP.
IGP vuol dire “Indicazione Geografica Protetta” ed è uno dei due sistemi che l’Unione Europea adotta per riconoscere e proteggere i

Leggi Tutto »
Cerca
Close this search box.

Spesa online

Grandi Gusti ha selezionato per voi prodotti di specialità Toscane e le ha raggruppate in confezioni.
L’obiettivo è farvi conoscere le specialità Toscane. Provatele !

Reparti